MILIARDI ALL’ANNO AL GIOCO IN LOMBARDIA

archivio14836.jpg

Il miliardo di giro d’affari all’interno dei confini regionali si riferisce, nell’analisi effettuata dall’Ires per conto della Caritas, al periodo compreso tra novembre 2011 e ottobre 2012. Spiccano i cosiddetti nuovi giochi, slot machine e altre macchinette elettroniche, ma una buona parte di denaro è scommesso anche attraverso i giochi di abilità a distanza, come il poker on line, e siti in cui si gioca nei casino online italiani.

Restano meta privilegiata delle puntate anche le lotterie tradizionali, il lotto e le scommesse sportive che includono i giochi numerici a totalizzatore – come il superenalotto e le puntate sui cavalli. L’abisso tra la quantità di denaro gettato dai lombardi nelle macchinette elettroniche e il resto delle scommesse è dovuto, essenzialmente, all’estrema facilità di accesso alle slot machine e alla loro diffusione in tutto il territorio e anche online.

L’analisi quantitativa del gioco d’azzardo rappresenta un forte incentivo alle casse statali che in questo periodo di crisi trovano in questo settore forti entrate. Resta il fatto che il gioco debba essere controllato, legalizzato e regolarizzato in ambienti responsabili; a questo proposito, i siti casino online AAMS offrono la garanzia di essere molto sicuri ed affidabili.

 

 




loading...

I NUOVI SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

UNA PISCINA IN CENTRO VALLE

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...

METEO – sponsored by PUNTO MEDIA



Booking.com

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

VN SU FACEBOOK