CASO FRAINA/”PIOVE” SUL COMUNE DI PREMANA. WWF E LEGAMBIENTE AVVISANO: RISCHIO D’INFRAZIONE EUROPEA



PREMANA – Sempre più “calda” l’atmosfera a Premana in vista del consiglio comunale di lunedì, quando si dovrà decidere sulla grana dello sgravio dell’uso civico nelle aree interessate dal progetto di Energia futuro che vuole realizzare una nuova centrale idroelettrica nella zona del torrente Fraina.

Dopo diffida dell’azienda del gruppo Bissi, controdiffida di 110 premanesi e la lettera pubblicata oggi su VN a cura del Comitato “Salviamo i nostri torrenti” ecco un’altra decisa presa di posizione ecologista, a cura di due importanti associazioni quali WWF e Legambiente – che scrivono a Comune, Provincia e Regione ma hanno evidentemente “nel mirino” soprattutto il municipio di Premana. E parlano di un “vergognoso e inaccettabile rimpallo di competenze, in cui le Pubbliche Amministrazioni, che devono rispettare il diritto comunitario in materia ambientale e ripristinare la legalità dell’azione amministrativa, fanno finta di non vedere la drammaticità della situazione”.

Di seguito la nota delle due sigle ambientaliste, diffusa nel tardo pomeriggio di oggi:
premana-lettera-wwf-leganmbiente

 




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CODE PER LAVORI A BALISIO

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031