SOLIDARIETÀ/LA BANDA DI BARZIO CON I MUSICISTI DI ACCUMOLI, UNA RACCOLTA FONDI NELL’ANNO DEL 130ENARIO

banda barzio pasqua (3)

banda barzio pasqua (4)BARZIO – Il Corpo musicale Santa Cecilia di Barzio inaugura con un gesto di fratellanza verso chi è stato meno fortunato i festeggiamenti per il compleanno numero 130. Il concerto di Pasqua nella parrocchiale ha così dato il La – è il caso di dirlo – alla raccolta fondi destinata ad aiutare una delle bande colpite dal terremoto che nei mesi scorsi ha devastato il centro Italia.

“Abbiamo stretto amicizia con il Corpo bandistico Città di Accumoli e il concerto pasquale è stato solo il primo passo di una raccolta che proseguirà durante le nostre manifestazioni estive” spiegano i musicisti barziesi, certi che oltre all’attaccamento alla propria banda i compaesani sapranno mostrarsi generosi anche verso gli amici del reatino.

Il progetto è stato presentato infatti domenica sera leggendo al pubblico di Sant’Alessandro la lettera inviata dal presidente del sodalizio.

 

Carissimi, alle ore 3,36 del 24 agosto scorso i destini del nostro territorio venivano proditoriamente sconvolti dall’immane disastro provocato dal sisma che ha trovato, in Accumoli, il cratere che ha propagato i suoi nefasti e malèfici effetti tutt’intorno a noi.

Le nostre vite, all’improvviso, sono state pervase da una scia di distruzione e di morte che lascia nel nostro cuore e nella nostra memoria un segno indelebile.

I nostri affetti più cari, intimi, prossimi sono stati, all’improvviso, con la sferzata che può produrre sulla viva pelle una frustata a tradimento, messi alla prova dell’estremo.

Bimbi, anziani, donne, famiglie intere, sono stati catapultati in un universo che, dato il breve lasso di tempo sin qui trascorso, non ancora è in grado di delineare i propri contorni, in un futuro che ha, nell’incertezza, il suo sgomento ancora profondo, buio, indecifrabile.

La tranquilla quiete tipica del nostro antico borgo è stata scossa, mortificata, interrotta. Ecco, sì, interrotta ma subito ravvivata da un afflato sociale che mai, pur vedendo scene analoghe per situazioni simili, avremmo ritenuto così corale ed esteso nei nostri confronti.

banda accumuliVediamo un continuo fiorire di iniziative benefiche, di manifestazioni, di raccolta fondi, di vicinanza spirituale e materiale che, per noi dai sentimenti solidi ma dalla parca loquela, dal malcelato temperamento ruvido, tipico di gente di montagna, ha aperto una breccia di speranza per il futuro, che è linfa vitale per la rinascita della nostra comunità così gravemente messa a dura prova.

E la vostra attività, finalizzata al ristoro della nostra speranza, apre varchi nella nostra già ferma determinazione nel voler riprendere fin da subito le redini del nostro destino e del nostro futuro.

A cominciare dalla nostra amata ‘Banda’ che viene, senza soluzione di continuità, chiamata a partecipare, dappertutto, alla rappresentazione della nostra tenace volontà di ripartire, subito e bene.

Ecco, grazie a tutti voi, alle vostre sensibilità, alla vostra generosità, al vostro affetto, al vostro abbraccio fraterno.

Siamo fieri, orgogliosi di avervi al nostro fianco, di fornirci quel tassello che, insieme ai tanti altri che ci pervengono incessantemente,rappresenta per noi la spinta a ripartire.

Un abbraccio a tutti voi ed alla vostra comunità per la affettuosa, gradita, apprezzata presenza al fianco di tutti noi accumolesi.

Ce la faremo.
E inoltre colgo l occasione per fare gli auguri di una serena Pasqua a tutta la vostra comunità….
Grazie.

Giuseppe Funari

 

banda barzio pasqua (5)

 




loading...

I NUOVI SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

SEI SODDISFATTO DELLE PROPOSTE ESTIVE IN VALSASSINA?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...




METEO – sponsored by PUNTO MEDIA



Booking.com

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2017
L M M G V S D
« mar   mag »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

VN SU FACEBOOK