LA LETTERA/QUANTI ALTRI INCIDENTI DOVRANNO ACCADERE ALL’INGRESSO DELLA LECCO-BALLABIO?



LECCO – Buongiorno, innanzitutto volevo ringraziarvi per l’informazione che ci proponete ogni giorno. Vi scrivo per questo motivo, ho avuto modo di leggere stamattina il vostro articolo relativo all’ennesimo incidente avvenuto domenica nello stesso identico punto della Lecco-Ballabio.

Quanti incidenti ci sono stati in quel punto? Anche solo se contiamo quelli per i quali avete fatto un articolo, il numero sarebbe vergognoso.

Io personalmente, ho fatto un incidente in quel punto qualche anno fa, mi è scivolata la macchina e ringrazio il Signore che nella corsia opposta non arrivava un veicolo. Probabilmente continueranno a succedere ancora molti incidenti, soprattutto visto l’arrivo dell’inverno, ma finché non ci saranno morti, nessuno si preoccuperà di questo problema (vedi come esempio il ponte di Annone Brianza). Non sarebbe interessante proporre un articolo in merito a questo problema, riportando il numero di incidenti avvenuti in questo punto?

Mi sorprende molto che nessuno faccia nulla per questo problema molto evidente, basta percorrere quel punto di strada, ossia l’ingresso sud della Lecco-Ballabio (dalla Sal) in un giorno di pioggia ad una velocità normale, per accorgersi che la strada è scivolosa… (ed invece di risolvere il problema, superficialmente chi se ne occupa espone il cartello stradale “Strada sdrucciolevole“).

Vi ringrazio comunque per l’attenzione, cordiali saluti

Lettera Firmata

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MAXI ALBERGO IN COLDOGNA: COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2016
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930