Dai Lions Riviera un cane guidaper i non vedenti



Si è tenuta nella Chiesa di Santa Marta di Varenna, allietata da un breve concerto del Corpo Musicale di Lierna, la cerimonia ufficiale per la consegna al non vedente Mattia Tagliani, un ventenne di Bresso, del cane guida Iro – uno splendido labrador perfettamente addestrato.

Si è trattato dell’atto conclusivo del service del Riviera del Lario denominato “Passeggiata gastronomica Mirella Paravia”, svoltasi, sempre a Varenna, lo scorso 30 maggio. Un service che rappresenta ormai una tradizione per il Club e per Varenna, arrivato quest’anno alla sua decima edizione consecutiva e che ha permesso di donare dodici cani guida ad altrettanti non vedenti.

Alla cerimonia erano presenti quest’anno il Sindaco di Varenna Geom. Carlo Molteni, il Sindaco di Perledo, Dott. Carlo Signoprelli,  il Presidente della Pro Varenna Luigi Cavalli, il Presidente degli Alpini di Varenna Evangelista Corti, il Prevosto di Varenna Don Aldo Monga, numerosi lions e signore, molti cittadini di Varenna ed anche  diversi turisti incuriositi. Il Servizio Cani Guida dei Lions era rappresentato dal past Governatore Roberto Monguzzi e dall’Istruttore del cane.

Il Presidente del Riviera del Lario Vittorio Ragno ha aperto la cerimonia ringraziando tutti coloro che avevano collaborato alla “passeggiata”, citando in particolare le Autorità civili e le Associazioni locali, tutti i lions, le gentili signore e gli amici, che avevano prestato la loro opera ai vari banchi di distribuzione. Ha riservato poi un ringraziamento particolare agli Sponsor, che hanno messo a disposizione gratuitamente quasi tutti i viveri e le bevande, rendendo così possibile il consistente ricavo necessario per donare il cane guida. Ha poi illustrato brevemente le finalità del lionismo ed ha concluso consegnando a Roberto Monguzzi un cospicuo assegno per il Servizio Cani Guida.

In segno di riconoscenza per la collaborazione prestata, quattro piccoli “cani guida” in bronzo argentato sono state assegnati rispettivamente ai Comuni di Varenna e di Perledo ed alla Pro Loco ed agli Alpini di Varenna, che hanno tutti confermato la loro collaborazione per gli anni futuri.

Il non vedente  ha voluto esprimere il suo ringraziamento, dicendo di aver iniziato a frequentare l’Università e di essere  piacevolmente sorpreso dal’indipendenza che Iro gli ha fatto acquistare.

Ha concluso la cerimonia il past Governatore Monguzzi, ringraziando a nome suo personale e della Scuola di Limbiate. Dopo un rapido cenno sull’attività e sui costi di questo ente, che  serve tutta l’Italia e che vive soprattutto grazie a donazioni dei Lions e di privati, ha voluto ricordare come gli Alpini siano sempre disponibili a dare una mano in tutte le attività benefiche e come anche la Scuola di Limbiate abbia avuto molteplici prove della loro fattiva collaborazione.

 

 

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

VIOLAZIONI DELLA ZONA ROSSA: COSA NE PENSI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO