Operaio valsassinese condannato: lavorava pur essendo in malattia



Sono costate care le giornate di "straordinario" effettuate da G.B., operaio di 29 anni valsassinese che è stato condannato dal Giudice dell’Udienza Preliminare di Lecco De Vincenzi al pagamento di quasi cinquemila euro. L’accusa era sostenuta dal sostituto procuratore della Repubblica Del Grosso; difensore del giovane l’avvocato Graziana Gatti.

L’operaio, anziché rimanere a casa in malattia per quindici giorni, si era recato a lavorare in un’azienda diversa da quella presso cui era occupato, ma è stato scoperto dall’INPS che ha provveduto a denunciarlo per truffa e falso. Ieri la sentenza.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

LE CENTRALINE IDROELETTRICHE SUI NOSTRI CORSI D'ACQUA

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2010
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031