MOGGIO: ARRESTATO IL LADRO CHE AVEVA SMONTATO PLUVIALI DI RAME DA DUE BAITE



L’uomo verso mezzogiorno è stato fermato in via Ranciglio a Moggio da una pattuglia di Carabinieri della stazione di Introbio impegnata nel servizio perlustrativo, mentre stava provvedendo a trasportare a bordo della propria autovettura, una Peugeot, circa venticinque metri di pluviali in rame, che aveva già tagliato a pezzi, dopo averli smontati da due diverse baite ubicate sempre nello stesso Comune, di proprietà rispettivamente di una 41enne di Cortenova e di un 78enne di Meda (MB). I militari inoltre, nel corso del sopralluogo, hanno accertato che il malvivente aveva provveduto a smontare e tagliare tutti i pluviali in rame di entrambe le abitazioni che, visto l’ingombro, aveva accantonato con l’evidente intenzione di asportare effettuando più viaggi con la propria autovettura.

Accertati i fatti, i pluviali, anche se irreparabilmente danneggiati, sono stati restituiti ai legittimi proprietari, mentre G. C. è stato dichiarato in stato di arresto e dopo aver trascorso la notte all’interno delle camere di sicurezza  verrà tradotto davanti al giudice del tribunale di Lecco per la celebrazione del processo con rito direttissimo.

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN MONTAGNA A RISCHIO VALANGHE: CHE NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO