BIMBA PREMANESE MORSA DA UN CANE: FUORI PERICOLO



La bambina, di soli tre anni, sarebbe stata morsicata in faccia (su una guancia sotto un occhio e sul collo). Si tratta di una giovanissima premanese, terza di quattro figli, attaccata da un cane intorno alle tre di questo pomeriggio al Rifugio all’Alpe Ombrega [foto a destra] che si trova nel territorio di Casargo. L’animale, di proprietà di un cliente abituale della struttura, era legato fuori. La piccola gli si è avvicinata e ha subìto l’attacco.

Sul posto è giunto l’elisoccorso del 118 di Como (nell’immagine in basso, scattata da una nostra lettrice) che ha portato in ospedale la piccola ferita. La madre, che era con lei, è stata invece accompagnata a valle a bordo di un fuoristrada per poi raggiungere la figlia.

A quanto è stato riferito la bimba non correrebbe pericoli e dopo un primo giudizio preoccupato ("codice giallo") le sue condizioni sono state classificate da "verde".

Naturalmente grande lo spavento, considerata anche la giovane età della protagonista del fatto di cronaca.

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, CHE FINE HA FATTO ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO