2013/LA POLITICA IN VALSASSINA: VOTI, COSA BOLLE, NUOVE UNIONI…



La politica, come noto, corre su due canali. Il primo è quella nazionale, quello della "grande" Politica, che si guarda in TV e viene spesso avvertita come lontana quanto antipatica, corrotta e odiosa. L’altro è quella della politica minore, quella "nostrana", in cui l’amministratore lo trovi al bar o quando porti il cane fuori casa.

Spesso le due politiche  corrono su binari separati, ma talvolta si incontrano e si scontrano, se non altro per le ripercussioni locali delle decisioni romane o per i "carpiati" che piccoli ras locali farebbero per essere catapultati sul grande palco politico.

Ma cosa è rimasto dal 2013? La politica è oratoria e talvolta le parole si avvolgono su se stesse occupando lo spazio di un flash, un comunicato o un’intervista, ma i dati di fatto rimangono, e non cambiano. Ci riferiamo chiaramente alla scorsa tornata elettorale con i cittadini chiamati alle urne per esprimere il voto alle politiche e alle regionali.

Ad integrazione della disamina del voto in salsa Valsasnat effettuata per le tre grandi aree (Alta Valle, Centro Valle, Altopiano) proponiamo anche la tavolozza  dei partiti di maggioranza relativa alle consultazioni regionali (vd sotto). La Valle si conferma di centro destra con il PDL primo partito quasi ovunque, la Lega (e la sfumatura Lista Maroni) tiene solo in Alta  Volta, Il PD avanti a tutti a Pagnona e Introbio.

Il conteggio dei voti (intesi come schede, numeri puri) segnala tuttavia un delta importante nei voti dell’area centro destra: LEGA -1473, PDL -345. Tra le spiegazioni non sufficiente l’ingresso della Lista Maroni, che  pur togliendo consenso ai partiti non ha saputo ripianare la disaffezione verso l’area riscontrata a Febbraio. Il PD guadagna voti in valle +387, ma le percentuali rimangono stazionarie e quindi poco di cui soddisfarsi.

Ma non finisce qui e il 2013 è anche l’anno dell’attesa, la quiete prima della tempesta, perché sono ormai prossime le consultazioni amministrative per molti comuni della Valle.  Nei paesi le voci già si rincorrono, le liste si assemblano, ma è ancora presto per definire una situazione magmatica e in continua evoluzione. A Premana la campagna elettorale sembra essere tirata dal dibattito sulla captazione dell’acqua nei torrenti, balcanizzazione in Muggiasca, a Primaluna i Grillini provano la campagna acquisti telematica, a Introbio listona (?), Cremeno non è da meno con scontro Terzaghi-Invernizzi… Un po’ di tutto insomma.

Sul tappeto resta tuttavia l’importante dietrofront stabilito in termini di materia elettorale per i piccoli comuni. La reintroduzione della giunta nei comuni sotto i mille residente e l’aumento degli assessori negli altri comuni infatti mischiano le carte in tavola. In riferimento agli enti consociati naufraga la fusione di centrovalle e l’Unione dei Comuni che si allarga con Taceno che, dopo un iter non proprio direttissimo, è stato recentemente ammessa. In coda di mandato alla Comunità Montana invece balletto di consiglieri con alcuni cambi dalla guardia dalla Valvarrone.

E chiudiamo (e non potrebbe essere altrimenti) con l’antipolitica, la stessa che ha fatto stare a casa il 5% egli elettori nelle scorse consultazioni nazionali e che ha provocato una frammentazione del voto importante di cui sembra essere riconosciuto che il primo beneficiario è stato lo Tsunami Grillo. La stessa che si alimenta di scandali che riguardano rappresentanti di partito o anche, molto di recente, di tecnici e segretari comunali (servono nomi o è Natale?).

Cala il sipario sul 2013 e stanno per accendersi le luci sul 2014, politici grandi e piccoli ora fateci godere queste feriettine natalizie.. non sappiamo cosa ci aspetta per l’anno nuovo, ma certo gli argomenti non ne mancheranno.

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2013
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031