MISSIONE COMPIUTA: LA FAVOLA DEL CUCCIOLO RENÈ AVRÀ UN LIETO FINE



Insieme alla raccolta fondi lanciata dal nostro giornale con la collaborazione di Dani e Noemi, due commercianti di Introbio (raccolta che grazie alla solidarietà dei valsassinesi ha permesso di raccogliere i 427 euro (iva compresa) dell’intervento chirurgico e altri 90 euro che serviranno per le spese post operatorie di Renè), avevamo lanciato un appello ai lettori: una casa e una famiglia per il cucciolone.   

Ebbene, a quanto pare, ci sono delle persone disposte ad accogliere Renè in casa loro – a Lecco – e offrirgli la possibilità innanzitutto di recuperare dell’intervento e poi, di vivere una vita tranquilla e pacifica, con delle persone che amano gli animali e dedicano ad essi tempo e soprattutto coccole.

Missione compiuta dunque, la gara solidale per Renè è partita domenica sera e in 24 ore si è riusciti ad avere i soldi per l’operazione e in meno di una settimana la possibilità di dare una casa al (finora) sfortunato cagnolino.

Come tutte le favole che si rispettino dunque, anche questa che vi abbiamo raccontato potrebbe avere un lieto fine, ce lo "dirà" Renè quando potrà finalmente correre in qualche giardino, liberamente, senza pensieri né paure.
 

ECCO RENE’ IN CONVALESCENZA DAL VETERINARIO

 

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI 2024, QUESTA VOLTA TANTE SFIDE "A DUE" NEI COMUNI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK