ALTA VALSASSINA CREA UNA ”RETE DI IMPRESE”



La via scelta è stata quella di costituire una “rete di imprese” (l’atto formale sarà sottoscritto fra qualche settimana), formula che è sembrata essere la migliore per una lunga serie di motivi, non ultimo quello che Regione Lombardia ed anche le camere di commercio tendono a premiare le aggregazioni di questo tipo.

E’ stato un percorso lungo e faticoso che ha impegnato gli esponenti dell’associazione con sede a Crandola in una serie di incontri con le realtà del territorio potenzialmente interessate, raccogliendo un centinaio di adesioni “in pectore” ; ovunque si è riscontrato interesse e curiosità verso un progetto che mira ad unire il variegato mondo di imprese che ruota attorno al turismo (e non solo) allo scopo di promuovere la Valle e il Lago attraverso una serie coordinata di attività promozionali.

Alta Valsassina ha anche partecipato ad un bando (che ha vinto) della Camera di Commercio su un progetto di 70.000 euro che la CCIAA finanzierà al 50%. Su queste basi (le adesioni “in pectore” raccolte al di fuori degli associati attuali che sono circa 120, e l’aggiudicazione del bando) è stato dato il via alla concretizzazione dell’idea attraverso il lavoro di tre distinti gruppi di associati e futuri associati che si sono divisi il lavoro di fissare le regole tramite la redazione di uno statuto, definire gli obiettivi della rete di impresa e indicarne il piano di finanziamento (il tutto coordinato dai consulenti della società Ideas). Il lavoro dei tre gruppi ha trovato la sua sintesi nell’assemblea di giovedì nella quale i presenti hanno approvato la bozza di statuto, definito l’importo delle quote di partecipazione alla rete (dando il via in questo modo al piano di investimenti triennale) e scelto il nome.

Come logico non si è trattato di un percorso “netto” e non sono mancate le voci di dissenso che hanno trovato ampio spazio sia nei gruppi sia in assemblea; tuttavia la stragrande maggioranza dei partecipanti ha risposto positivamente e, quindi, la rete di impresa “Le montagne del Lago di Como” (questo il nome scelto non senza qualche remora da parte di alcuni) ha avuto il via libera per partire e diventare operativa.

Restano ora da percorrere le strade della burocrazia e poi verrà convocata un’assemblea che dovrà ratificare tutto il lavoro svolto sino ad ora ed eleggere il consiglio direttivo. Qualcuno ha parlato di “risultato storico” per il territorio; di certo appare quasi miracoloso l’aver constatato una unione di intenti così importante da parte di soggetti provenienti da tutte le aree delle nostre valli e del Lago.

Molti sono i temi che meritano di essere approfonditi e che ci ripromettiamo di riprendere in futuro seguendo con attenzione il percorso di lancio della nuova "rete di impresa".


(L’immagine in evidenza è a puro corredo del testo e non rappresenta il logo della nuova rete, ancora in via di definizione)

 

 

 

 





VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SI FA ABBASTANZA IN VALSASSINA PER DIFENDERE LA NATURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio 2015
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728