IL CARDINAL SCOLA SUI MIGRANTI: “SERVE ACCOGLIENZA DIFFUSA IN OGNI PARROCCHIA”



MILANO – “La scelta più intelligente che possiamo fare, per tenere ordine a questo fenomeno strutturale, è pensare a piccoli numeri all’interno di ogni singola realtà di paese“. Sono le parole del cardinale Angelo Scola durante la visita di ieri al centro di accoglienza Casa Suraya” di Milano, casa delle suore della Riparazione affidata alla Caritas Ambrosiana e che negli anni ha visto passare oltre 10mila profughi.

> Continua a leggere su LeccoNews.LC

 

 

 




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

VIVERE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS: COME SARÀ DA SETTEMBRE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO