BARZIO/ANCORA ASILO, POI BOBBIO, LIVELLI, IMU, MUTUI… TUTTE LE BOCCIATURE DELLA MINORANZA AL BILANCIO



BARZIO – L’amministrazione di Barzio guidata dal sindaco Andrea Ferrari ha approvato il bilancio di previsione del triennio 2017-2019 col voto contrario del gruppo di minoranza formato da Paolo Bianchi, Barbara Locatelli e Giovanna Piloni.

asilo-barzioMi rivolgo a tutto il Consiglio e al pubblico per chiarire la nostra posizione e di conseguenza le motivazioni del nostro voto contro il punto in oggetto. E’ necessario ricordare qui alcuni fatti collegati a quanto è stato presentato e discusso stasera in questa Assemblea. Quando la vostra Maggioranza si è presentata alla cittadinanza di Barzio aveva promesso un contributo straordinario all’asilo parrocchiale di 100.000 euro, oltre al contributo annuale di circa 30.000 che era stato storicamente concesso da tutte le Amministrazioni precedenti: l’Amministrazione in carica che voi rappresentate non ha mai elargito tale contributo, ha anticipato la metà, pari a 15.000 euro circa, nel 2016, ed ora toglie tutti i contributi all’asilo dal 2017. Ricordiamo a tutti che i 15-16.000 euro che vi siete impegnati ad elargire quest’anno sono la quota mancante del 2016!

barzio consiglio- bianchi locatelli piloniLa vostra amministrazione, per cercare di ridurre il rateo dei mutui che gravano sul Comune, sta studiando di acquisire un terreno in zona Gaggio da cedere successivamente come lotto edificabile per 200.000 euro: a prescindere dalle possibilità di riuscita dell’operazione, stante l’attuale situazione del mercato edilizio, quando avete venduto un terreno nella stessa zona di via Gaggio, che era già di proprietà comunale, vi siete ostinati a cederlo come verde privato e non come edificabile. Noi rappresentanti della minoranza abbiamo più volte discusso in Consiglio, abbiamo presentato mozioni ed interpellanze, invitandovi a valorizzare al massimo un bene comunale (cioè di tutta la cittadinanza barziese) nell’interesse di questo stesso Comune: non solo non avete considerato le nostre proposte, ma l’avete poi ceduto solo in parte, mantenendo una fascia sulla quale il Comune dovrebbe realizzare dei posti auto a sue stesse spese. Inoltre è stato grazie alla mozione presentata da questa minoranza che è stato possibile incassare quanto pattuito, cioè 50.000 euro circa!

mucche pascolo alpeggioNel momento in cui non è stato rispettato il capitolato di affitto dei pascoli di Bobbio, vi abbiamo invitato più volte a far applicare quanto previsto dal contratto, cioè irrogare una sanzione che ammontava a circa 75.000 euro: non solo l’avete calcolata a 16.000 euro, ma avete accettato un pagamento di soli, miseri, 1.600 euro!

La Vostra amministrazione ora intende imporre il pagamento di un canone per le proprietà comunali date “a livello”: quando tale canone è stato chiesto dalla minoranza che rappresento, allo scopo di ricordare che la proprietà dei Livelli è del Comune, cioè di tutta la popolazione di Barzio, voi avete più volte affermato che incassare tale canone non era possibile, così come non era possibile stimare a valore di mercato quei mappali per i quali veniva fatta richiesta di riscatto. Anche in questo caso sopracitato la motivazione che ci ha sempre spinto è quella di valorizzare al meglio i beni comunali, di tutti i barziesi, nel loro stesso interesse. Speriamo almeno che tale interesse venga rispettato nel caso si presentino altre situazioni similari….

Si è parlato in Consiglio di notevoli problemi di bilancio conseguenti ad imposizioni e scelte operate da enti superiori: è vero che Barzio e i barziesi “pagano a Roma” circa 29.000.000 di euro di tasse e che il bilancio comunale, depurato dalle partite di giro, ammonta a circa 1.800.000 euro, ed è altrettanto vero che ci sono i mutui pregressi, ma è anche innegabile che qualche mutuo è stato sottoscritto da questa stessa amministrazione e che, se non fossero stati imposti i vincoli di bilancio, altri ne avrebbe acceso, come risulta dal prospetto di bilancio presentato al vostro primo anno di maggioranza!

Se il prossimo anno ci sarà lo sblocco delle aliquote voi, amministrazione in carica, aumenterete di un punto l’IMU, cioè farete pagare di più ai turisti, ai possessori delle seconde case, non per fornire servizi ma solo per coprire i buchi del bilancio comunale!

angelone-antenne-3Si potrebbero portare ulteriori esempi: dalle concessioni per il posizionamento delle antenne, all’uso delle aree pubbliche, ma se ne è già abbondantemente discusso in questa sede senza risultato.

Una delegazione della vostra amministrazione si è recata a Roma a parlare con un alto funzionario del Ministero per risolvere i problemi economici del Comune. Ma noi riteniamo che sia giusto puntualizzare che il problema è politico e non tecnico! Quando è stato istituito il fondo di solidarietà noi rappresentanti della minoranza, per primi, avevamo sottolineato la necessità di protestare facendo presente che con quel meccanismo i Comuni venivano “strangolati”. Noi abbiamo più e più volte sottolineato e dichiarato che la protesta è da fare a chi predispone le norme di legge non a chi le applica! Vi invitiamo ancora una volta a farvi promotori nel territorio per agire tutti uniti presso i rappresentanti politici affinché venga eliminato il patto di solidarietà!

unioni comuniMancano le scelte amministrative che vi competono: se è vero che si va verso l’unione per legge dei piccoli Comuni, è anche vero che quando c’è stata la possibilità di agire in autonomia, “di testa nostra”, su questo importante argomento questa amministrazione non ha accettato nessuna proposta a riguardo! Quale Comune a noi vicino, come è già stato detto stasera, accetterebbe oggi di unirsi a Barzio con questa situazione di bilancio?

Chiudo con una battuta: nell’ultima campagna elettorale voi avevate promesso di aprire un Centro Prelievi presso il vecchio palazzo municipale. Sorvoliamo pure sul fatto che non l’avete nemmeno realizzato, ma noi della minoranza ritenevamo che la vostra intenzione fosse quella di far prelevare il sangue ai barziesi per fini sanitari, non avevamo capito che si trattava sì di un prelievo di liquidi, ma dalle loro tasche!

Paolo Bianchi
Capogruppo di minoranza

 

 

 

 

 




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CODE PER LAVORI A BALISIO

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2017
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930