NEVE ARTIFICIALE, FINO A 125MILA EURO A FONDO PERSO NEL BANDO REGIONALE PER I COMPRENSORI SCIISTICI



MILANO – La delibera adottata vede tra i beneficiari soggetti pubblici e privati che, alla data della presentazione della domanda, siano gestori di impianti di risalita e di piste da sci presenti sul territorio lombardo e che potranno ricevere un contributo massimo di 125.000 euro.

L’intervento consiste nell’assegnazione di contributi a fondo perduto per il sostegno della gestione degli impianti di risalita e delle piste da sci con macchinari per la produzione di neve programmata. Tra le spese ammissibili i consumi di energia elettrica, quello di carburante dei mezzi per la battitura delle piste e per l’approvvigionamento idrico.

rossi-antonio-sorride-1024x681“L’obiettivo del mio assessorato e di Regione Lombardia è di rendere fruibile il territorio montano a 360 gradi a tutti i cittadini. Per questo motivo abbiamo investito in questa legislatura oltre 15 milioni di euro”. Lo ha detto Antonio Rossi, assessore lombardo allo Sport e alle Politiche per i giovani, commentano la pubblicazione sul Burl, il Bollettino Ufficiale, del Bando per l’assegnazione di contributi per il sostegno alla gestione degli impianti di risalita e delle piste da sci innevate artificialmente nei comprensori sciistici lombardi.

“Con questo provvedimento – ha spiegato l’assessore Rossi – vogliamo proseguire nella strada iniziata con i primi due bandi del 2013 e 2015. Allora abbiamo aiutato i proprietari ad ammodernare le infrastrutture, oggi aiutiamo i gestori nella loro azione quotidiana di contenimento dei costi, partendo dalla consapevolezza che salvare un impianto vuol dire salvare un’intera vallata, salvaguardando posti di lavoro e identità'”.

“A sostegno della gestione degli impianti di risalita e delle piste da sci innevate artificialmente – ha continuato – mettiamo a disposizione 1,8 milioni di cui 400.000 euro nel bilancio 2017 e 1,4 milioni in quello del 2018. Speriamo però di poter implementare questi fondi arrivando al tetto massimo di 5 milioni“.

 

 

 

 

VIDEO/E LI CHIAMANO GUARDRAIL...

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SCUOLE SUPERIORI, NE ARRIVA DAVVERO UNA IN VALSASSINA?

  • Sì, almeno lo spero (52%, 157 Voti)
  • No, se ne parla da sempre (19%, 57 Voti)
  • Se fosse, non serve un altro professionale (18%, 56 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (10%, 29 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (2%, 5 Voti)

Totale votanti: 304

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO