TREMENICO/IL COMUNE VINCE CONTRO ITALMINERARIA. L’ACCORDO DEL 1948 È ANCORA VALIDO E QUEI 90MILA € VANNO PAGATI



TREMENICO – La Italmineraria, società che gestisce delle miniere di feldspato a Tremenico, dovrà versare al Comune 92.665 euro. Così ha deciso il giudice Carlo Stefano Boerci della sezione civile del tribunale di Lecco rigettando il ricorso della società.

La vicenda è ben illustrata sulle pagine de Il Giorno. Il credito vantato deriva da un antico accordo stipulato nel 1948 con le società all’epoca concessionarie delle miniere le quali si erano impegnate a versare un canone annuale nelle casse dell’ente.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-larionews

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO