PRIMALUNA VIETA L’INGRESSO NEI GIARDINETTI AI CANI, MULTE SALATE PER CHI NON RISPETTA L’ORDINANZA



PRIMALUNA – Vita dura per i cani a Primaluna, con un’ordinanza datata 16 maggio 2017 il sindaco del paese di centro Valle vieta l’ingresso ai cani in alcuni luoghi pubblici. L’apposita cartellonistica è presente all’interno del campo sportivo di Barcone, al parco giochi di Cortabbio in via Fregera e quello di Vimogno in via G. Galilei. 

Risultati immagini per divieto ingresso caniInoltre, sarà vietato l’ingresso ai cani nell’area verde ricreativa del plesso scolastico di Primaluna dove si trovano le scuole elementari e materna. Esclusi dai divieti i cani guida destinati all’accompagnamento dei non vedenti o ipovedenti, i cani degli organi di polizia e della protezione civile

Negli altri spazi pubblici i cani devono essere tenuti a un guinzaglio che non potrà superare il metro e mezzo di lunghezza e devono essere dotati di museruola, fatta eccezione per i cani di piccolissima taglia quando sono tenuti in braccio o, per tutti, durante lo stazionamento, quando non vi siano altre persone o animali nel raggio di 30 metri. I conduttori dovranno, comunque avere sempre al seguito la museruola da utilizzare in caso di bisogno.

Risultati immagini per cane giardino pubblicoÈ obbligatorio anche raccogliere le deiezioni dei cani con idonea strumentazione e essere muniti di
adeguata attrezzatura per la loro rimozione. La polizia locale e le altre forze di polizia sono incaricate di verificare la corretta e costante applicazione  dell’ordinanza e la sua violazione comporta una multa da 25 a 500 euro.

Nelle aree pubbliche del paese però non sono presenti i distributori di sacchetti per la raccolta delle feci né raccoglitori per le stesse, dunque i padroni dei cani dopo aver raccolto i bisognini delle loro mascotte dovranno portarsi a casa i simpatici regalini…

Fernando Manzoni 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO