DISASTRO AEREO DI PREMANA, SI VA VERSO L’ARCHIVIAZIONE? GLI AVVOCATI DEL PILOTA COMASCO SI OPPONGONO



http://lecconews.lc/wp/wp-content/uploads/2014/06/Brenna-Pietro.jpgLECCO – Non si chiude la tormentata controversia relativa al disastro aereo costato la vita il 9 giugno del 2014 a tre persone (i coniugi di Abbadia Adele e Franco Gianola – quest’ultimo premanese di origine – e il pilota comasco dell’idrovolante precipitato Pietro Brennanell’immagine a destra).

Gli avvocati della famiglia Brenna si sono opposti infatti all’archiviazione dell’inchiesta: i legali Alessandra Colombo Taccani e Claudio Corengia hanno avanzato la loro tesi contro la proposta di archiviare del PM Cinzia Citterio, con riferimenti alle regole dell’Unione Europea.

disastro-aereo-premanaSecondo la ricostruzione dei legali davanti al Gup Paolo Salvatore, andrebbe accertato che l’idrovolante caduto tre anni fa nella zona dei Forni fosse effettivamente a norma, soprattutto per le disposizioni dettate dalla UE, dichiarandosi contrari all’archiviazione nei confronti del rappresentante legale dell’AeroClub Como (proprietario del velivolo).

Alessandra Colombo Taccani ha avanzato anche dubbi sul fatto che l’idrovolante Cessna possedesse tutte le caratteristiche richieste per il trasporto di persone.

Il Giudice dell’Udienza Preliminare Paolo Salvatore si è riservato la decisione se archiviare o meno, scelta che verrà compiuta nei prossimi giorni.
,

DALL’ARCHIVIO DI VN:

IDROVOLANTE PRECIPITA A PREMANA
DECEDUTE LE TRE PERSONE A BORDO

archivio15456.jpg

I coniugi Gianola, periti nel disastro aereo del giugno 2014

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

TI FA PAURA LA NUOVA ONDATA DEL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930