COPPIA GAY CACCIATA DAL BAR, I TITOLARI “NON SIAMO OMOFOBI”



LECCO – Non ci stanno i proprietari dell’Oasi’s music bar ad essere tacciati di omofobia e oggi hanno dato la loro versione su quanto successo ieri, mercoledì 5 luglio, nel loro locale: “Stavo per chiudere prima della pausa pomeridiana, avevo già spento le luci e la musica – spiega la signora Gianola, moglie del titolare Ferruccio – quando due ragazze sono entrate, speravo che prendessero qualcosa d’asporto e invece si sono sedute al tavolo. Io sono rientrata in cucina e quando sono tornata nella sala la coppia si era lasciata andare in spinte effusioni e a quel punto le ho invitate a mantenere un atteggiamento consono all’esercizio pubblico in cui si trovavano”.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-lecconews

 

 

 

 

VIDEO/E LI CHIAMANO GUARDRAIL...

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

REDDITO DI CITTADINANZA, QUAL È LA TUA OPINIONE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO