IN ALTOPIANO TORNA LA STELLA ALPINA “D’ERBA”. E I CACCIATORI DONANO UN DEFIBRILLATORE AD ARTAVAGGIO IN MEMORIA DI LELE CARSANA



ALTOPIANO VALSASSINA – Sono otto anni che la spettacolare stella alpina curata con maestria (e non poca fatica) dai cacciatori della sezione dell’Altopiano valsassinese fa bella mostra di sè in quel pratone di Prada, sotto Prà de l’Ors, all’ombra dei Campelli. Una vera opera d’arte il cui inizio risale al 2009 ed è diventata un appuntamento fisso, ammirata da tanti residenti, villeggianti e curiosi. Una ‘bestia‘, con i petali distanti tra di loro la bellezza di settanta metri

Anche quest’anno si sono messi in tre a ridisegnarla: il presidente dei cacciatori locali Roberto Combi (sindaco di Cassina), suo figlio Valerio e Fausto Camozzini. Ma ogni estate “chi può si dà da fare, in particolare la famiglia Ciacci” racconta Combi che spiega anche una particolarità poco nota: sebbene quell’area sia da mappale censuario in Comune di Barzio, la proprietà appartiene da tempo a Cassina Valsassina. Però “la stella è un po’ di tutti, è dell’Altopiano”.

CARSANA EMANUELEE sempre i cacciatori della zona si apprestano ad una nuova iniziativa, collegata purtroppo ad un evento luttuoso ma costruttiva ed edificante: doneranno un defibrillatore ad Artavaggio, che sarà posto al rifugio ‘Nicola‘, in memoria di Lele Carsana, scomparso ad agosto del 2016 proprio durante una battuta di caccia. L’omaggio della sezione di zona comprende la stessa stella alpina (l’anno scorso dedicata ad Andrea Rupani) e appunto il defibrillatore. “Lo paghiamo noi come cacciatori – conferma Roberto Combi – e non è escluso che alla volta del 18 agosto quando lo consegneremo non si sia riusciti ad acquistarne anche un secondo”. In effetti, l’area di Artavaggio dovrebbe disporre di due ‘DAE’, ma si sta lavorando per averli entrambi in tempo per la celebrazione tra un mese e mezzo.

Il 18 agosto ricorre l’anniversario della scomparsa di Emanuele Carsana, imprenditore edile e appassionato di caccia. Gli amici lo ricorderanno con la deposizione di fiori nel punto in cui fu stroncato da un infarto, quindi una messa ad Artavaggio, l’inaugurazione del defibrillatore e il pranzo sempre al rifugio Nicola.
,

STELLA ALPINA/I PRECEDENTI

2016

STELLA ALPINA MOGGIO 2016 - Copia

2014 (dal satellite)

2013

.
2010

archivio3305.jpg

,
2009 (L’ESORDIO)

STELLA ALPINA 2009

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

luglio: 2017
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

NUOVA STAGIONE TURISTICA, COME LA VEDI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...