SVILUPPO DI VALLI E ALTO LARIO, NON SOLO AREE INTERNE: ECCO IL PROGETTO S3 4ALPCLUSTERS. SI GUARDA ALLE RETI PER L’INNOVAZIONE



MILANO – L’interesse di Regione Lombardia per l‘area interna dell’alto Lago di Como è riconoscibile anche nella volontà dello stesso ente regionale di sperimentare, insieme alle imprese, al mondo della ricerca e della scuola del territorio, nuovi percorsi per promuovere l’innovazione e la ricerca.

L’occasione è data dal progetto “S3 4alpclusters” finanziato dal Programma europeo Spazio Alpino 2014-2020 che vuole rafforzare le reti per l’innovazione, i cluster lombardi, avvicinandole ad un territorio ricco di imprese anche di respiro internazionale. Attraverso lo studio delle peculiarità del tessuto imprenditoriale e socio economico locale si promuoveranno infatti nuovi servizi per le imprese ed il mondo della ricerca.

Lo scopo è quello di creare interazioni proficue, necessarie per incrementare l’innovazione nei prodotti e nei processi produttivi e indispensabili per competere a livello internazionale. Connettere impresa, istruzione, alta formazione e società è indispensabile per garantire alla nostra economia un futuro di stabile prosperità.

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

luglio: 2017
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

INCENDI ANCHE A FINE OTTOBRE: 'SPONTANEI' OPPURE DOLOSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...