AXELERO, LE SOLUZIONI DEL DIGITAL WORK PER LE PMI DELLA VALSASSINA



Nella zona della Valsassina, e nella più ampia provincia di Lecco, sono numerose le offerte di lavoro nel settore digitale che restano scoperte. In Italia circa il 22% delle richieste di occupazione che riguardano il mondo del digital work non trova figure competenti, eppure secondo le recensioni, entro il prossimo anno sarà necessario trovare 85 mila nuovi professionisti esperti di digitale, da inserire all’interno del mercato per sostenere al meglio l’innovazione.

In questo periodo storico si inseriscono le recensioni di axelero, nota azienda made in Italy in grado di digitalizzare e accelerare il business delle PMI, secondo cui il digitale ha contaminato e influenzato in maniera radicale l’economia. Questo significa che è necessario un maggiore e sostanziale investimento, volto alla formazione di nuove figure professionali ed alla creazione di sistemi integrati, in grado di inserirsi con facilità all’interno del sistema lavorativo. Tra le novità tecnologiche, molto interessante la piattaforma MySuite, che consente alle PMI di avere su un’unica piattaforma tutto il necessario per farsi conoscere sul web (per info vai la sito di MySuite su axelero).

A riguardo, le recensioni e le opinioni degli esperti del settore vedono nella digitalizzazione un fenomeno inarrestabile, che si pone all’orizzonte come un’incredibile sfida che, se combattuta e affrontata per tempo e nel modo corretto, permetterà alle aziende Italiane e della Valsassina di investire e recuperare notevolmente in produttività e competitività.

axelero si è posta il problema di quali saranno le professioni e le competenze utili nel prossimo futuro, sia per le PMI che per aziende di più grosse dimensioni, e quali lavori innovativi e digitali offriranno la possibilità di emergere sul mercato. Data analyst, big data architect, ma anche digital advertiser e digital PR sono solo alcune delle professioni che le aziende della zona potrebbero ricercare da qui ai prossimi anni.

L’Italia in questo periodo storico si trova al 25° posto nell’indice di digitalizzazione, per quel che riguarda l’uso di internet, capitale umano, connettività e integrazione dei servizi digitali, mentre sale al 2° posto per quel che riguarda le industrie legate all’artigianato. Anche la Valsassina, con le sue imprese tradizionali, potrebbe ricadere in questa statistica, opinione che non è comunque detto debba essere guardata con occhio troppo critico.

Una delle soluzioni che axelero propone ai propri clienti è quella di cambiare il loro modello di business, investendo in eCommerce, Social Marketing, software e ICT. L’obiettivo è cogliere l’innovativa sfida dell’industria 4.0 che, sfruttando in pieno le opportunità del digital Work, darebbe la possibilità di aumentare notevolmente le entrate delle imprese negli anni a venire.

Le opinioni sulle soluzioni a riguardo, da intraprendere con la sinergia tra Regione, stato ed imprese, devono incentrarsi sulla buona scuola, con l’inserimento di corsi di coding e con una stabile alternanza scuola lavoro per formare dottori di ricerca e manager specializzati nel settore, in grado di affrontare al meglio questa grande sfida.

È importante fare del capitale umano e delle conoscenze il motore in grado di sollevare l’economia e di ridare vita al vecchio apparato industriale. In questo modo axelero è convinta si possa portare crescita alle aziende e soprattutto nuove prospettive di occupazione.

La Valsassina è un territorio che ha numerose potenzialità inespresse, la soluzione offerta dal digital work diventa la vera e propria opporunità da cogliere al volo, specie per le aziende che vogliono stare al passo coi tempi. Far convivere tradizione ed innovazione si può, basta solo entrare in un nuovo ordine di idee che può diventare in breve tempo il miglior viatico per il successo.

 

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

VORRESTI VEDERE LE OLIMPIADI INVERNALI 2018 DA NOI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...