MALORI E INCIDENTI LIEVI, UN VIAVAI DI AMBULANZE IN VALSASSINA NELLA AFFOLLATA GIORNATA DI FERRAGOSTO. E PURE I CALABRONI….



VDF POMPIERI A BALISIOVALSASSINA – Nel giorno della festa dell’Assunta più di una dozzina di ambulanze sono sfrecciate in Valsassina sulle strade prese d’assalto dai turisti. Qualche piccolo infortunio nei paesi, solo due incidenti potenzialmente gravi, in particolar modo ad impegnare i sanitari giunti da un po’ tutte le basi di stazionamento di Valle e città sono stati malori occorsi ad anziani.

In aggiunta, c’è stato un intervento dei Vigili del Fuoco di Lecco in una abitazione di Cremeno, dove un’anziana signora si è trovata la casa “infestata” dai calabroni. Intervento di routine ma che ha visto arrivare il mezzo dei pompieri a sirene spiegate – fatto che ha attirato l’attenzione dei tanti che hanno incrociato il camion rosso diretto verso la località dell’Altopiano.

Fortunatamente sono stati solo due i casi di incidente stradale, il primo a Moggio poco dopo le 10 di mattina, con ben sette persone da assistere, tra cui un bimbo di tre anni, una bimba di sette e un signore vicino ai 90, ma per tutti è stato solo uno spavento tanto che per nessuno è stato necessario il trasporto al pronto soccorso. AMBULANZA TAMOIL piccolaIl secondo incidente si è verificato all’ora di pranzo sui piani di Balisio (nell’immagine di copertina e qui a lato un momento dell’intervento), coinvolti con traumi lievi due sessantenni e un 21enne, con ben pochi problemi per la viabilità perché a quell’ora le auto già procedevano in colonna e a passo d’uomo.

L’evento più grave del 15 agosto si è verificato a fine giornata a Taceno, dove un uomo di 83 anni ha avuto un malore ed è stato ricoverato al “Manzoni” in codice rosso. In “giallo” invece gli interventi a Cremeno alle 10.40 e a Barzio alle 18.40, sempre per anziani colti da malore. Stesso genere di servizio ha visto attivarsi le ambulanze in zona Sagra delle Sagre, in questo caso nulla di grave e la signora di 83 anni è andata in pronto soccorso in “verde”.

A Gravedona per un controllo è stata invece accompagnata la ottantunenne scivolata in strada ad Avano, frazione di Tremenico, mentre non è stata trasportata la ragazza di 15 anni la cui caduta ha destato preoccupazione in mattinata in Altopiano.

TRAFFICO CODA BALISIO VERSO VALLE

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

PRIMA ANNONE, POI GENOVA: PASSARE SUI PONTI FA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...