MILANO: CRESCONO LE VENDITE DI AUTO, MA ANCHE L’INQUINAMENTO



In un mondo perfetto, e attento alle esigenze della natura, il binomio auto-inquinamento non troverebbe spazio alcuno: purtroppo, il nostro universo non corrisponde (ancora) a questo identikit, anche se non è detto che non possa farlo in futuro. Attualmente, però, le metropoli particolarmente trafficate come Milano – ed in generale l’Italia – vantano un tasso di inquinamento da record, dovuto soprattutto al parco auto circolante vecchio e votato alle emissioni tossiche. Ma va anche detto che la compravendita di auto rappresenta comunque un’iniezione di fiducia per la nostra economia, considerando che si tratta di uno dei settori migliori nel Paese.

Milano: aumenta la compravendita di auto nuove e usate

Il mercato delle auto nuove e usate in Italia non corre ma galoppa, all’insegna dei cavalli delle tante vetture oggetto di compravendite nel 2017. E luglio, sotto questo punto di vista, è stato un mese ottimo: la crescita delle immatricolazioni auto ha infatti registrato un +5,9%. Una percentuale che, pur essendo inferiore a quella registrata a giugno (superiore al +13%) dimostra comunque quanto questo trend sia più vivo che mai, con una crescita che si porta complessivamente al +8,6% nel 2017 con un totale di 1.282.000 immatricolazioni nell’anno solare (+100.000 circa rispetto al 2016). Milano non si sottrae ovviamente a questa situazione dato che, navigando su siti web come automobile.it, è possibile rendersi conto di quanti annunci di vendita di auto usate a Milano siano presenti sulle pagine di questi portali così gettonati.

Inquinamento a Milano: i valori sono oltre-soglia

A Milano il boom del comparto automotive non ha portato solo buone notizie, dato che sono ancora presenti (e circolanti) molte automobili vecchie di tipologia Euro 0: il che ovviamente si traduce in un tasso di emissioni nocive nell’aria davvero elevato, considerando il fatto che il capoluogo lombardo di certo non è famoso per l’assenza di traffico. Le statistiche di RC Auto parlano di 4,5 milioni di vetture inquinanti per un totale sul parco macchine milanese superiore all’11%: un problema che non fa bene né a noi, né al polmone del nostro pianeta.

Regione Lombardia: gli incentivi per le auto elettriche

Dato che ancora manca un piano nazionale per incentivare lo sviluppo delle auto elettriche – ad oggi ancora molto costose e spesso assenti in Italia – ci sta pensando la Regione Lombardia a sviluppare una strategia alternativa. Nello specifico, questo piano prevedrà un investimento di circa 7 milioni di euro (4 dei quali provenienti dalle casse della stessa regione) che avrà lo scopo di finanziare la ricerca e dunque lo sviluppo di motori elettrici sempre più innovativi ed ottimizzati per il risparmio energetico. Il tutto per provare a porre rimedio ad un duplice problema: l’inquinamento cittadino e i valori oltre-soglia, ma anche l’abuso dei combustibili fossili.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

LA VALSASSINA È BELLA MA...

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930