OPERAZIONE ‘DISTURBO’/PROTESI DI BASSA QUALITÀ: MEDICI FAVORIVANO DITTA PRIVATA? TRE LECCHESI COINVOLTI, UNO DI LORO AI DOMICILIARI



guardia finanza indagineMONZA – Ci sarebbero anche tre lecchesi tra i medici coinvolti nella vasta inchiesta “Disturbo”, con misure cautelari per 14 persone in seguito all’ordinanza firmata dal Gip del Tribunale di Monza Federica Centonze. Uno di loro è stato posto ai domiciliari.

Alcuni chirurghi del Policlinico di Monza avrebbero favorito una ditta specifica (la Ceraver Italia Srl) acquistando protesi ortopediche a spese degli ospedali pubblici e “moltiplicando” il numero delle operazioni grazie anche alla complicità di medici di base e manager…

> NOMI DEI COINVOLTI E PARTICOLARI su 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SAGRA DELLE SAGRE 2020,
SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930