IN MALATTIA BALLA IL COUNTRY, ASSOLTA LA DIPENDENTE ‘ASL’ PIZZICATA DAI COLLEGHI SU YOUTUBE



LECCO – “Non ha falsificato la sua condizione di salute e la conseguente incapacità di svolgere mansioni che potevano sollecitare l’arto che era stato operato”, quindi il giudice l’ha assolta perché non ci fu reato. Il caso fece scalpore nel luglio 2013 quando G.B., 47 enne di Olginate, dipendente dell’allora Asl e impiegata di una farmacia, si presentò a Barzio una festa country nonostante fosse in malattia.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-valsassinanews

 

 

VIDEO/E LI CHIAMANO GUARDRAIL...

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SCUOLE SUPERIORI, NE ARRIVA DAVVERO UNA IN VALSASSINA?

  • Sì, almeno lo spero (52%, 157 Voti)
  • No, se ne parla da sempre (19%, 57 Voti)
  • Se fosse, non serve un altro professionale (18%, 56 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (10%, 29 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (2%, 5 Voti)

Totale votanti: 304

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre 2017
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031