PRECIPITANO IN GRIGNA DALLA CRESTA DI PIANCAFORMIA: ESERCITAZIONE DEL SOCCORSO ALPINO TRA NEBBIA E METEO AVVERSO



GRIGNA SETTENTRIONALE – Sabato la stazione della Valsassina Valvarrone, XIX delegazione lariana, impegnata in una esercitazione con scenario a sorpresa, con i volontari che fin dall’alba hanno messo in atto un simulato di intervento. Due ipotetici feriti erano precipitati dalla cresta di Piancaformia, in Grignone, sul versante del rifugio Bietti. Le squadre si sono radunate da Barzio, Premana e Dervio e si sono portate con la jeep al Cainallo da dove, a piedi, hanno raggiunto la cresta.

esercitazione soccorso alpino grignone 30 settembre (3) - resizeIn presenza di condizioni meteorologiche critiche, con una fitta nebbia che non consentiva il volo dell’elicottero, dovevano individuare i figuranti feriti. Divisi in due squadre di intervento, hanno quindi iniziato le manovre di condizionamento sanitario e di recupero, sotto la guida degli istruttori tecnici e sanitari del CNSAS.

In particolare sono state effettuate delle operazioni per attrezzare la cresta, delle calate su terreno verticale per raggiungere i feriti e dei recuperi con contrappeso fino alla cresta. Da qui, una serie di calate con portantina verso il versante opposto del rifugio Bogani, in un ambiente caratterizzato da doline, inghiottitoi, mughi e salti verticali dove non era affatto scontato riuscire a trovare il giusto varco per la discesa.

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IL PONTICELLO "FANTASMA" ALLA BOCCA DI BIANDINO

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031