DOPO L’ERRORE DI UN GIORNALE, DON ALFREDO (COMI) RASSICURA: “STO BENISSIMO”. E VA AL FUNERALE DELL’ALTRO DON ALFREDO (ZOPPETTI)



CREMENO – Chi non fa, non sbaglia. Saggio detto popolare per giustificare, almeno in parte, la topica presa da un quotidiano cartaceo che stamattina nel riferire del funerale in programma oggi di don Alfredo Zoppetti ha utilizzato a corredo una foto del popolarissimo (e per fortuna ancora vivente, a 92 anni) don Alfredo Comi, parroco di lunga durata a Barzio, poi residente a Ballabio e infine ad oggi a Cremeno.

don zoppetti dxL’omonimo don Alfredo (Zoppetti, nella foto a destra) è deceduto nei giorni scorsi; ospite della casa di riposo Villa Serena di Introbio Dal 2002 era sacerdote residente della parrocchia di S. Antonio Abate a Introbio, dal 1950 al 1958 è stato parroco a Pagnona. Dal 1958 al 2002 parroco di S. Giorgio a Valgreghentino.

don alfredo comiL’immagine associata al titolo ha preoccupato diverse persone, specie nel lettorato anziano di quel quotidiano; abbiamo allora sentito telefonicamente don Comi che ci ha rassicurati così: “La fotografia sul giornale? No, io non c’entro; sto benissimo, oggi vado ai funerali di don Zoppetti”.

Parlando di esponenti del clero magari stride un po’, ma così come si è iniziato con la saggezza popolare, altrettanto concludiamo riportando quanto annotato da più lettori di VN che hanno commentato “Gli hanno allungato ancora la vita…”.




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031