FINTO CARABINIERE AL TELEFONO MA QUESTA VOLTA LE VITTIME SENTONO PUZZA DI BRUCIATO



LECCO – Ennesimo tentativo di truffa ai danni di anziani. Lo denunciano i carabinieri dopo che, ancora ieri, due pensionati lecchesi sono stati raggiunti da una telefonata di un sedicente militare – in realtà un malintenzionato – che chiedeva loro del denaro per aiutare un parente fermato in caserma.

La reazione delle vittime e la loro lucida richiesta di ulteriori dettagli ha spaventato il truffatore che ha chiuso la telefonata.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-lecconews

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IL PONTICELLO "FANTASMA" ALLA BOCCA DI BIANDINO

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031