FINTO CARABINIERE AL TELEFONO MA QUESTA VOLTA LE VITTIME SENTONO PUZZA DI BRUCIATO



LECCO – Ennesimo tentativo di truffa ai danni di anziani. Lo denunciano i carabinieri dopo che, ancora ieri, due pensionati lecchesi sono stati raggiunti da una telefonata di un sedicente militare – in realtà un malintenzionato – che chiedeva loro del denaro per aiutare un parente fermato in caserma.

La reazione delle vittime e la loro lucida richiesta di ulteriori dettagli ha spaventato il truffatore che ha chiuso la telefonata.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-lecconews

 

 

 




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS VIA DALLA VALSASSINA, CHI HA RAGIONE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031