FIOCCHI MUNIZIONI, LA FAMIGLIA RESTA AL 40% MA MANTIENE LA PRESIDENZA



Fiocchi-StefanoLECCO – Nella costituenda società che andrà a controllare la Fiocchi Munizioni spa ( la“Hodco”), il 40% resterà nelle mani della “Giulio Fiocchi”, holding di famiglia mentre il socio di maggioranza col 60% delle quote sarà il Fondo Charme Capital Partners SGR della famiglia Montezemolo. Ma alla guida del Gruppo lecchese rimarrà Stefano Fiocchi, che nel 2004 ha rilevato la presidenza dell’azienda portandola fuori dalle difficoltà di allora e raggiungendo i 131 milioni di fatturato del 2016 e 674 dipendenti.

Lo riferisce Il Giorno nelle sue pagine di Lecco spiegando come Stefano Fiocchi abbia incontrato i rappresentanti sindacali e Confindustria ai quali ha ribadito comunque “che una delle condizioni imprescindibili al perfezionamento dell’accordo, è che il management resti quello attuale”.

> L’ARTICOLO COMPLETO SULLE PAGINE LECCHESI DEL ‘GIORNO’

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031