IMPRESA DEL VALSASSINESE PASQUINI: RIUNISCE IL CENTRODESTRA SOTTO GLI OCCHI DI ALEMANNO



LECCO – Sebbene la serata prendesse le mosse dall’ultimo lavoro di Diego Fusaro sarebbe insincero affermare che ciò a cui si è assistito questa sera sia stata la presentazione del libro del saggista. Ciò che è accaduto a Palazzo Falck è parso piuttosto il primo passo ufficioso di un centrodestra lecchese nuovamente unito dopo almeno un lustro di divergenze.

Le analisi del saggista e il suo Pensare Altrimenti sono state semmai la chiave di volta attorno ai quali si sono radunate le diverse aree, con la benedizione sovranista di Gianni Alemanno, fondatore del Movimento Nazionale per la Sovranità e la cui sezione manzoniana ha organizzato il confronto.

fusaro alemanno centrodestra unito (20)Introdotti da Antonio Pasquini, consigliere provinciale, e Carlo Di Pietrantonio, responsabile Movimento Nazionale Lecco, hanno condiviso il tavolo dei relatori Mauro Piazza, Flavio Nogara e Davide Bergna. Una compagnia “non scontata” l’ha definita Pasquini accogliendo militanti e amministratori nella sala gremita, e il centrodestra lecchese, va detto, era al completo. “I cittadini non sono stanchi della politica, ciò che non vogliono più è la cattiva politica. Quindi torniamo a un anno esatto fa, a quel quattro dicembre dove gli italiani dissero No alla riforma costituzionale di Renzi;ritroviamo quell’unità perché uniti si vince“.

> LEGGI TUTTO su
link-lecconews

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, CHE FINE HA FATTO ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO