COLTELLATE AL BENNET, RICONOSCIUTO L’AGGRESSORE: “OSPITE”A BALLABIO. CACCIA ANCORA APERTA AI COMPLICI



LECCO – Si scagliarono in sei contro un connazionale, lasciandolo a terra con tre fendenti all’addome nei pressi di un centro commerciale del capoluogo.

La vittima, un 23enne nigeriano, ha riconosciuto la mano che la scorsa estate ha sferrato le coltellate e ora un 24enne, H. O., anch’egli nigeriano, è accusato di tentato omicidio. L’uomo, comparso in tribunale ieri, è attualmente ospite in una struttura di accoglienza a Ballabio

> L’ARTICOLO COMPLETO su

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CREDI AI NUMERI "UFFICIALI" LEGATI AL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO