ATTESA NEVE DOMENICA SU PREALPI E VALLI, LUNEDÌ ANCHE IN PIANURA



MILANO – Il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione dirama un codice giallo per rischio neve valido dal mezzogiorno di domenica 9 dicembre fino a nuovo aggiornamento.  L’allerta della protezione civile riguarda l’intero territorio lombardo, comprese le zone omogenee NV-05 Prealpi comasche e lecchesi e NV-10 Brianza.

SINTESI METEOROLOGICA
Deboli nevicate ad iniziare da metà giornata di domani, domenica 10/12, su Alpi, Prealpi e Appennino. Tra il pomeriggio e la sera possibili anche sulla pianura, maggiormente probabili sui settori centro-orientali. Accumuli ovunque generalmente deboli: solo localmente sui settori Prealpini orientali, attorno o lievemente superiori ai 10 cm fin sui fondovalle entro la mezzanotte. Sulla pianura assai variabili dai 0-2 cm dei settori occidentali ai 0-5 cm di quelli centro-orientali.
Già dalla tarda serata possibile passaggio a pioggia mista a neve o pioggia a partire dai settori della pianura meridionale e Appennino con possibili fenomeni di gelicidio (pioggia che gela al suolo).
Lunedì 11/12, perturbato con nevicate diffuse su Alpi, Prealpi e alta Pianura con quota neve in deciso rialzo nel corso della mattinata fino a portarsi gradualmente oltre i 1200 metri. Nella notte possibili episodi di gelicidio (pioggia che gela al suolo) specie sulla bassa pianura centro-occidentale e Appennino.

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CREDI AI NUMERI "UFFICIALI" LEGATI AL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO