COMUNITÀ MONTANA: 167MILA EURO GRAZIE ALLA ‘REGIONALIZZAZIONE’, CONTRIBUTI ANCHE ALLE UNIONI DI COMUNI



Daniele NavaMILANO – “Regione Lombardia, con il decreto 16021 del 14 dicembre, ha stanziato le risorse a sostegno dell’associazionismo comunale per le Comunità Montane e per le Unioni di Comuni sulla base della regionalizzazione del contributo statale”. Lo comunica il Sottosegretario alle Riforme Istituzionali, Enti Locali, Sedi Territoriali e Programmazione Negoziata Daniele Nava.

“Questo provvedimento segue l’intesa firmata con Anci nel luglio scorso che stabiliva la distribuzione regionale della quota assegnata a Regione Lombardia del Fondo Nazionale per l’Associazionismo Comunale. L’accordo sottoscritto prevede una graduale distribuzione delle risorse statali, nell’arco del triennio 2017-2019, per permettere agli enti locali di adeguarsi al nostro regolamento regionale”, sottolinea Nava.

Grazie alla regionalizzazione del contributo statale la Comunità Montane Valsassina, Val d’Esino, Riviera e Lario Orientale percepirà nel 2017 un contributo rispettivamente di 167.348,96 euro (nel 2016 era di  20.000). Mentre l’Unione della Valvarrone riceverà un contributo nel 2017 pressochè invariato rispetto al 2106: 16.743 €. Alla neonata Unione Bellano e Vendrogno verrà erogato un contributo di 19.843 €.

“La regionalizzazione dei fondi sull’associazionismo comunale e le conseguenti importanti risorse stanziate dimostrano la particolare attenzione di Regione Lombardia verso i percorsi di governance del sistema degli enti locali lombardi”, conclude Nava.

VIDEO/E LI CHIAMANO GUARDRAIL...

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

LUMINARIE, HANNO SENSO QUEST'ANNO CON LA CRISI ENERGETICA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO