LA DISAVVENTURA DEI SOLITI GITANTI: FUORI CON NEBBIA, NEVE E GHIACCIO SUL MONTE MUGGIO, SOCCORSI E SALVATI



CASARGO/VENDROGNO – Si sono avventurati da Giumello in due con un cane, intorno alle tre e mezzo del pomeriggio di una domenica di tempo non propriamente invitante, in una escursione verso la Croce di Muggio ma si sono ritrovati pressoché dispersi a causa della nebbia che avvolgeva la montagna.

cnsas soccorso alpino cortenovaAlle otto e mezza di sera, quando erano praticamente scesi alla vecchia casera di Camaggiore i due lecchesi (di 41 e 53 anni) hanno capito di non essere in grado di ritrovare la strada da percorrere e hanno quindi chiamato aiuto; le condizioni climatiche erano pessime, con neve e ghiaccio oltre alla visibilità quasi azzerata. Da Dervio si è mossa la squadra del Soccorso Alpino che ha dovuto attrezzare adeguatamente un fuoristrada per salire verso Vendrogno e infine recuperare escursionisti e cane.

L’operazione di salvataggio, per nulla semplice, si è conclusa abbondantemente dopo la mezzanotte.




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME TI COMPORTI IN OCCASIONE DEL "BLACK FRIDAY"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

VN SU FACEBOOK