CORTENOVA SCONFITTA IN 10 A BORMIO, SORPASSO DELLA CHIAVENNESE



BORMIO – A 90 minuti dal termine del campionato, in attesa di eventuali novità dal giudice sportivo, la situazione si è ribaltata. Col 3-2 odierno continua il tabù valsassinese che a Bormio non ha mai vinto (0-2 nel 2009, 0-2 nel 2010, 1-2 nel 2011), ed ora la squadra di Selva è seconda in classifica, a due punti dalla Chiavennese, e deve sperare in un passo falso degli avversari per ottenere la promozione diretta.

bormiese-cortenova 2La cronaca. Dopo una prima mezz’ora dove non accade praticamente nulla la partita si ravviva: al 32′ occasione per il Cortenova, la difesa di casa perde palla, sfera recuperata da Ruiz Macas ma il portiere rimedia. Due minuti dopo la Bormiese si rende pericolosa con la conclusione di Zappa dai 20 metri, para Corallo, mentre al 38′ i padroni di casa passano in vantaggio, sugli sviluppi di un calcio piazzato battuto dalla fascia destra, colpo di testa vincente di Capelli.

Il Cortenova sembra subire psicologicamente la riduzione dei punti operata dalla Chiavennese, grazie a tre punti ottenuti da un 3-0 a tavolino. La Bormiese gioca la sua partita senza regalare nulla e a metà partita la situazione per il Cortenova è negativa, anche perché la Chiavennese vince 2-0 in trasferta con il Victoria.

CIRESA MARCO CALCIO CORTENOVA 2018 (2)Secondo tempo. Al 54′ il Cortenova resta in inferiorità numerica per l’espulsione di Marco Ciresa (due gialli in pochi minuti) e al 55′ è pericoloso con Maroni su calcio piazzato, risponde il portiere di casa mandando in angolo. Un minuto dopo Bormiese pericolosa con Alberti, Corallo si oppone in calcio d’angolo. Al 62′ la Bormiese raddoppia con Alberti, a segno con gran tiro dalla distanza. Con l’uomo in meno e sotto di due reti per i valsassinesi è durissima, deve sbilanciarsi e incassa la terza rete. È il al 71′ quando Occhi finalizza un contropiede. Al 75′ Stefano Paroli in mischia accorcia le distanze.

All’87’ Ruiz Macas segna di testa al termine di una azione confusa in area avversaria. Ma non basta, finisce 3-2 e sugli spalti si scatenano insulti e situazioni “da dimenticare”.

M. C.

BORMIESE-CORTENOVA 3-2

Bormiese: Rocca, Alessandro Giacomelli 96′ (dal 70′ Del Pistoia), Berbenni, Montini (dal 55′ Manuel Martinelli), Zappa, Cusino, Alberti (dal 77′ Gasperi), Capelli, Occhi, Giovanni Martinelli , Paganini (dal 63′ Alessandro Giacomelli 2000). Allenatore: Menegola.

Cortenova: Corallo, Ruotolo (dal 70′ Pirillo), Tarcisio Fazzini, Marco Ciresa, Mattia Melesi, Berbera (dal 72′ Stefano Paroli), Maratta (dal 46′ Cimpanelli), Gobbi, Ruiz Macas, Maroni (dal 63′ Sergio Fazzini), Davide Ciresa (dal 61′ Matteo Selva). Allenatore: Antonio Selva.

Arbitro:Francesco Traversi di Sondrio
Espulso: Marco Ciresa al 54′

RISULTATI 16a giornata (recupero)
Sport Club Dongo – Albosaggia Ponchiera 1-2
Tiranese – Alto Lario 4-3
Victoria – Chiavennese 0-3
Bormiese – Cortenova 3-2
Bellagina – Nuova Brianza Sportiva 3-1
Ardenno Buglio – Pontese 2-4
Talamonese – Valchiavenna 3-2

CLASSIFICA ad un turno dal termine
Chiavennese 56, Cortenova 54, Talamonese 46, Albosaggia Ponchiera 39, Alto Lario 38, Bormiese 37, Tiranese e Pontese 35, Bellagina 33, Victoria 32, Valchiavenna 28, Sport Club Dongo 26, Ardenno Buglio 24, Nuova Brianza Sportiva 13.

ULTIMA GIORNATA/RECUPERI 17ª – 29 aprile
Cortenova-Victoria
Chiavennese-Sport Club Dongo

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2018
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

PRIMA ANNONE, POI GENOVA: PASSARE SUI PONTI FA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...