CREMENO, LA DISAVVENTURA DEL CAPRIOLO INCASTRATO NELL’INFERRIATA



CREMENO – Terribile disavventura, della quale non si conosce ancora con certezza la conclusione, per un capriolo – probabilmente ferito – rimasto incastrato tra le sbarre dell’inferriata esterna di una villa lungo la via Ingegner Giorgio Combi a Cremeno, nei pressi del confine con Barzio. Si tratta di un’abitazione di proprietà di una notissima famiglia di industriali valsassinesi.

“Stamattina era incastrato tra i legni e mio marito, non riuscendo a tirarlo fuori, l’ha ricacciato dentro” racconta una signora di Moggio che ha visto l’ungulato, spaventatissimo, e l’ha fotografato.

Il parco della villa confina con il bosco e secondo quanto appreso dalla nostra redazione normalmente vi sarebbero all’interno due grossi cani, liberi. Gira voce (la stiamo verificando) che ilc aprilo sia stato comunque messo in sicurezza.

Più tardi aggiornamenti in questa stessa pagina.

RedCro
.

NOTA
Per emergenze di questo genere, collegate alla fauna selvatica, è attivo di giorno il numero 0341.295254 mentre dopo le 19 e nei fine settimana si deve chiamare Sicuritalia Lecco.




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

FRANE, LA VALLE E IL LAGO "VANNO A PEZZI": CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...