IL CFPA CASARGO IMPEGNATO SU PIÙ FRONTI: CILENTO, PARMA, VERONA…



CASARGO – Proseguono a pieno ritmo le iniziative che vedono protagonista il Centro di Formazione Professionale Alberghiero di Casargo. Scambio in Cilento, visita alla Scuola ALMA di Colorno e presenza al raduno dell’ANC gli eventi più significativi per il CFPA.

SCAMBIO FORMATIVO IN CILENTO

scambio formativo cilento (6)33 allievi di classe terza si sono recati in Campania per uno scambio formativo-culturale con l’Istituto Ancel Keys di Castelnuovo Cilento (Salerno), accompagnati dal componente del Consiglio di Amministrazione Pina Scarpa, dagli chef Antonio De Marco e Fabrizio Airoldi e dal docente di Scienze degli Alimenti Marco Cagliani.

Gli studenti sono stati coinvolti in alcuni laboratori didattici per la preparazione di specialità tipiche del territorio e in visite ad alcune aziende agricole per approfondire da vicino la tradizione contadina cilentana, dotata di moderne e tecnologiche attrezzature.

scambio formativo cilento (3)

VISITA ALLA SCUOLA INTERNAZIONALE ALMA DI COLORNO

scuola internazionale alma (2)Gli alunni delle classi quarta e quinta del CFPA di Casargo hanno visitato la scuola internazionale di cucina italiana ALMA di Colorno (Parma), accompagnati dal componente del Consiglio di Amministrazione Diego Combi e dai docenti di cucina Luca Villa e Giampiero Scola.

Nel Palazzo Ducale di Colorno (Parma), sede dell’ALMA i ragazzi hanno assistito alla realizzazione di un menu tipico in stile Gualtiero Marchesi, fondatore e rettore della scuola, che ha introdotto la nuova formula di menu a sette portate.

La lezione è stata tenuta dallo chef Bruno Cossio, che ha illustrato la tipologia e la filosofia dei piatti “Marchesiani”.

La comitiva di Casargo ha poi visitato un agriturismo in cui viene prodotto e stagionato il Culatello di Zibello DOP, con annesso ristorante e cantina di vini nazionali e internazionali.

scuola internazionale alma (1)

RADUNO ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI A VERONA

raduno carabinieri (8)Il CFPA di Casargo ha preparato e somministrato 350 pasti giornalieri ai volontari e ai dirigenti che hanno partecipato al XXIV raduno dell’Associazione Nazionale Carabinieri, tenutosi a Verona alla presenza delle più alte cariche dell’Arma, autorità e delegazioni provinciali e regionali.

Lo chef Giampiero Scola, docente di Enogastronomia al CFPA di Casargo, ha condotto una piccola brigata composta dagli alunni del quarto e quinto anno Gabriele Beretta, Alessandro Meregalli e Marco Riboldi, impegnati nella preparazione dei menu giornalieri concordati con gli organizzatori.

raduno carabinieri (4)




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

QUALE AREA DELLA VALSASSINA SECONDO TE È LA PIÙ BELLA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...