MORTE DI LIAM, LA FAMIGLIA BALLABIESE CHIEDE NUOVI ACCERTAMENTI



BALLABIO – Quella “morte per soffocamento meccanico”stabilita dagli esperti incaricati dal tribunale di Lecco di ricercare le cause del decesso del piccolo Liam non convince i genitori ballabiesi e il collegio legale che li assiste.

Cause incerte e mai definitivamente provate, tanto che per due volte il pm Cinzia Citterio, titolare dell’inchiesta,  ha chiesto l’archiviazione per il doloroso caso della morte a soli 28 giorni del neonato…

> LEGGI GLI AGGIORNAMENTI su Ballabio News - Quotidiano online di Ballabio, Morterone e Piani dei Resinelli







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

INCENDI ANCHE A FINE OTTOBRE: 'SPONTANEI' OPPURE DOLOSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...