CROCE IN GRIGNETTA, IL CAI DI LECCO SI SMARCA DAI NEOFASCISTI E DALLA FOTO “FURBA” INSIEME AL CALUMER



BALLABIO/LECCO – Nessun coinvolgimento dei neofascisti e condanna dell’uso “scaltro” dello scatto fotografico con Giuseppe “Calumer” Orlandi. Così il Cai Lecco assume una dura posizione contro la propaganda di Lealtà e Azione – movimento nero brianzolo che si rivede nel teschio delle SS e nella svastica a tre gambe – e da messaggi e polemiche veicolate dalla posa della nuova croce sulla cima della Grignetta.

> CONTINUA A LEGGERE su
TESTATA-BN-10-ANNI-link

 

 

 

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno: 2018
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME TI COMPORTI IN OCCASIONE DEL "BLACK FRIDAY"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

VN SU FACEBOOK