LA LETTERA/”SOCCORSI A BOBBIO PER RECUPERARE UNA FAMIGLIA, MA SENTIERI PIETOSI. AFFIANCARE RICHIEDENTI ASILO A PROTEZIONE CIVILE”



Buongiorno redazione Valsassinanews,
questa mattina ho letto l’articolo sulla famiglia recuperata ieri sera durante il temporale… Subito mi è venuto in mente di fare alcune considerazioni a riguardo. Tengo a precisare che io sono abbastanza frequentatrice di sentieri della zona.
Innanzitutto non posso fare a meno di dire che se fossi stata nei panni di queste persone e non sapendo esattamente il sentiero, la cosa che avrei fatto è scegliere la strada che porta a valle. Altra cosa, dico la verità, i sentieri soprattutto zona Barzio, Concenedo e Cremeno sono fatiscenti mentre quelli del versante Moggio, a parte qualche d’uno, va un merito particolare ai volontari della Protezione Civile che hanno dato una bella pulita e un’adeguata segnalazione.
A questo punto mi verrebbe da dire: ma perché queste persone di colore che quando torno dal lavoro vedo sempre passeggiare e far la spola tra Maggio e Cremeno, perché non li si mette ad affiancare questi volontari della Protezione? Per prendere in mano scopa, pala e decespugliatore non mi sembra che ci voglia studio. Ma solamente tanta voglia di lavorare… Invece mi sembra che si facciano solamente tante foto con attrezzatura in mano, e basta!!
Penso che tanta gente la pensi come me!
………
Lettera Firmata
……..
Gentile lettore,
partendo dal suo assunto “i sentieri soprattutto zona Barzio Concenedo e Cremeno sono fatiscenti mentre quelli del versante Moggio, a parte qualche d’uno, va un merito particolare ai volontari della Protezione Civile” la prima cosa a cui ci viene da pensare è che a Barzio e Cremeno sembra mancare un gruppo di volontari come coloro i quali invece operano a Moggio.
Una volta assodato questo, allora si potrà parlare di affiancare loro qualcuno, come ad esempio i richiedenti asilo. Un impegno sul quale la nostra redazione ha insistito già in tempi non sospetti, sottolineando ad esempio come a Barzio le cose si siano avviate in tempi remoti mentre a Cremeno si è tergiversato a lungo per poi prendere una decisione in tal senso nell’autunno 2017, o ancora rimarcando le due facce dell’attuale maggioranza ballabiese.
Tuttavia è da rigettare l’impressione per la quale “sembra che si facciano solamente tante foto con attrezzatura in mano, e basta!!” perché se parliamo dei richiedenti asilo barziesi allora il loro impegno col Comune prosegue con successo da lungo tempo, ed è meritorio rimarcarlo, come vale la pena ricordare che i tanti ospitati a Cremeno, oltre ad affiancare gli operatori del Comune, compongono una buona parte degli oltre cento volontari che in queste settimane stanno rimettendo a lucido lo stadio della Calcio Lecco.
VN

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CHE SI DICE DEI VALSASSINESI FUORI DALLA VALLE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO