TORNA PER LA DECIMA VOLTA LA STELLA ALPINA “DISEGNATA” IN ALTOPIANO



ALTOPIANO VALSASSINA – Troppo presto per ritrarre quella appena realizzata (l’hanno “tagliata” lo scorso 11 agosto), ma anche quest’anno è stata disegnata l’ormai tradizionale enorme stella alpina che si staglia sul pratone di Prada, sotto Prà de l’Ors, all’ombra dei Campelli. Una autentica opera d’arte, il cui inizio risale al 2009 ed è diventata un appuntamento fisso, ammirata da residenti, villeggianti e curiosi. Davvero enorme, calcolando che i petali risultano distanti tra di loro la bellezza di settanta metri.
.
All’opera bravi giardinieri locali, Roberto Combi (sindaco di Cassina, tra gli ideatori della tradizione) non manca di ricordare la particolarità “geografica” poco nota della collocazione della stella: sebbene l’area sia da mappale censuario in Comune di Barzio, la proprietà appartiene da tempo a Cassina Valsassina. Ma “la stella è un po’ di tutti, è dell’Altopiano…”.

E quest’anno viene “dedicata” dalle sezioni dei cacciatori dell’Altopiano al nuovo nato Riccardo e a papà Luigi e mamma Fiorenza.
.
Nella foto a destra gli autori di quest’anno Roberto Ciacci, Luigi Combi, Fausto Camozzini, Ivan Combi, Aldo Combi e Alessandro Invernizzi. Sotto invece una “edizione” precedente.
,
2013
.
.

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

FONDO DI SOLIDARIETÀ IMU, COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...