SI RINNOVA IN BIANDINO IL TRADIZIONALE “PINALDO” DEI BERGAMINI



INTROBIO – In una bella giornata di sole si è ripetuto a Biandino il tradizionale “Pinaldo“, il 36esimo anniversario di matrimonio dei coniugi Aldo e Pina Bergamini scomparsi in circostanze diverse rispettivamente 5 e 6 anni fa e che ha radunato, al Santuario della Madonna della Neve, novanta partecipanti tra parenti e amici.

Dopo la salita, prevalentemente a piedi, don Enrico Nespoli, parroco della chiesta di Santa Marcellina a Milano, ha celebrato la messa grazie alla presenza dei volontari e alla disponibilità del parroco don Marco.

Sono stati anche ricordati il “nonno Ugo” e lo zio Sandro, entrambi 88enni scomparsi lo scorso anno a distanza di pochi mesi.

Per l’occasione è stata stampata una maglietta che i partecipanti hanno indossato, opera di Sofia e Luca, i figli della coppia con l’immagine di due stelle alpine, indicanti le due stelle in cielo e il nome alpina che racchiude i nomi dei due conuigi Aldo e Pina.

Dopo la celebrazione, i convenuti si sono ritrovati a pranzo prima di ridiscendere a valle.




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

ANDARE A FUNGHI, PASSATEMPO OPPURE PERICOLO MORTALE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...