PREMANA, SCIVOLA IN UN CANALE/IL CODACONS DIFFIDA IL COMUNE E PRESENTA ESPOSTO IN PROCURA: “SONO STATE ADOTTATE TUTTE LE MISURE DI SICUREZZA?”



PREMANA – Anche il Codacons – Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori – si sta occupando del drammatico episodio di cronaca di sabato scorso, quando una 85enne di Premana è caduta e successivamente è stata recuperata dal Soccorso Alpino in un dirupo, in località Quattro Venti [a destra un’immagine dell’intervento del CNSAS].

“Le condizioni della donna sono tali – annota l’associazione – che sorge spontaneo domandarsi se siano state adottate le misure di sicurezza necessarie. Codacons diffiderà il Comune di Premana e presenterà esposto in Procura: è doveroso verificare se il Comune abbia adottato nella zona tutte le misure idonee necessarie per la salvaguardia della sicurezza dei passanti”.

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

ECCESSI DI VELOCITÀ: GIUSTO MULTARE "A OCCHIO"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...