TARTAVALLE, INCENDIO (DOLOSO?) AL VECCHIO ALBERGO. POMPIERI AL LAVORO, FIAMME DOMATE ALLE 19:30



TACENO – In fiamme il vecchio albergo delle Terme di Tartavalle, sul posto stanno intervenendo due squadre dei Vigili del Fuoco di Bellano e una proveniente da Valmadrera. Ancora frammentarie le informazioni dalla ex stazione termale, il rogo sembrerebbe essere scaturito all’interno dell’edificio ed il fumo è visibile da diverse località della Valsassina.

Per i pompieri e le locali squadre antincendio questo è il secondo impegnativo intervento in pochi giorni. L’altro ieri, mercoledì, le fiamme hanno divorato una zona boschiva in Muggiasca lambendo alcune abitazioni e solo 24 ore fa si è avuta la meglio sul fuoco.

Lo stabile di Tartavalle – attualmente la proprietà è di un imprenditore di Calco che lo rilevò all’asta per la cifra di quasi un milione di euro – si trova in stato di abbandono, chiuso nel 2002 e mai più riaperto. Vi sono inoltre precedenti circa la presenza di ragazzini all’interno nonostante i rischi e i divieti del caso. Anche per questo si fanno largo i sospetti che possa trattarsi di un episodio doloso e non di un impossibile corto circuito (l’elettricità manca) o di altri imprevisti.

L’incendio si è sviluppato all’interno dell’albergo al piano terra ed ha interessato buona parte degli arredi sparsi all’interno dei locali. Dopo due ore di intenso lavoro “i Vigili del Fuoco sono riusciti a spegnere completamente le fiamme, limitando al minimo la propagazione dell’incendio al resto del fabbricato”.

Intorno alle 19:30 incendio domato e squadre dei pompieri in fase di rientro alle loro sedi.

ULTIM’ORA
Testimoni avrebbero visto aggirarsi sul luogo due o tre persone sospette, prima dell’incendio.

Pagina in aggiornamento.

 

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

ECCESSI DI VELOCITÀ: GIUSTO MULTARE "A OCCHIO"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...