NEVE ARTIFICIALE, LA REGIONE METTE ALTRI 150MILA EURO NEL TESORETTO



MILANO – Approvato nella Giunta regionale di oggi il provvedimento che incrementa di 150 mila euro la dotazione finanziaria del bando di sostegno degli impianti di risalita e delle piste da sci innevate artificialmente. La decisione arriva dopo lo stanziamento di 1,450 milioni di euro, portato avanti a fine giugno, e finalizzato all’assegnazione di contributi a fondo perduto per il sostegno e la gestione degli impianti montani. Con il provvedimento di oggi, quindi, la dotazione finanziaria complessiva a sostegno degli impianti lombardi sciistici ammonta a 1,6 milioni di euro.

“Si tratta – ha commentato l’assessore regionale allo Sport e Giovani, Martina Cambiaghi – di un sostegno concreto a tutti i comprensori sciistici lombardi che nasce dall’attenzione verso le esigenze dello sport di montagna e alla costante e fattiva interlocuzione con il territorio”.

“Un ulteriore supporto al funzionamento delle infrastrutture sportive già esistenti sul territorio montano – ha concluso l’assessore Cambiaghi – che conferma l’impegno permanente di Regione Lombardia nei confronti della tutela e della ricchezza del suo patrimonio sportivo e turistico”.

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

FONDO DI SOLIDARIETÀ IMU, COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...