BARZIO, “LE CORTI” DELLE CONTRADE NON DELUDONO LE ASPETTATIVE



BARZIO – Tutto è iniziato già nel primo pomeriggio, con i mercatini di Natale a partire dalle 14.30 in via Roma. È con l’imbrunire però che si è entrati nel vivo della festa e nei sapori della tradizione. Alle 18 del sabato dell’Immacolata infatti nelle dieci Corti di Barzio si è tornati all’antico con le atmosfere di un tempo degustando i piatti di una volta, semplici ma genuini come i pizzoccheri, marmellata e formaggio, cassola con polenta, trippa, biscotti, vino rosso e vin brulé, frittelle di San Giuseppe e molto altro ancora che i visitatori hanno veramente apprezzato, tanto da esaurire le scorte.

Niente di cui preoccuparsi: il clima della festa è continuato, anzi è stato un segno di apprezzamento per quanto i Le Contrade di Barzio hanno offerto della loro storia, fatta di tradizione, di vetusti mestieri e di buoni e sani alimenti.

LUCI NATALIZIE, ‘DERBY’ IN ALTOPIANO: BARZIO RISPONDE A CREMENO CON UNA PIAZZA GARIBALDI ILLUMINATA IN MODO SPETTACOLARE

 

Tags: , , , , ,




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

VIVERE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS: COME SARÀ DA SETTEMBRE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31