CALCIO, DOLOROSO IL RITORNO DI POLONIOLI A BINDO. MA NON DIMENTICA I SUCCESSI DEGLI ANNI IN GIALLOBLU



CORTENOVA – Brutta sconfitta quella di domenica per il Cortenova Calcio, 0-5 in casa contro un Galbiate che ospite, sul campo di Bindo, lo era solo in parte. Alla guida della capolista, che con 18 vittorie in 21 partite giocate quest’anno è la schiacciasassi del girone L, sedeva infatti mister Gabriele Polonioli, allenatore che proprio nella società valsassinese ha mosso i suoi primi passi ottenendo non poche soddisfazioni, su tutte la storica promozione in Prima categoria del 2011-12, il punto più alto nella storia calcistica del CSC ma anche dell’intero calcio valsassinese.

“Tornare qui è stata una grande emozione – ci racconta Polonioli -, in una società che mi ha lanciato professionalmente e mi ha dato l’opportunità di raccogliere grandi successi sportivi e personali. Ritrovare ragazzi che mi hanno accompagnato in quel periodo è stato bello ma anche una sfida con me stesso che oggi rappresento il Galbiate che è una bella società che accende in me nuovi stimoli per raggiungere ulteriori nuovi traguardi”.

“La squadra domenica è scesa in campo compatta e determinata proprio come la voglio vedere e abbiamo vinto convincendo – ammette soddisfatto -. Sono felice del successo ma auguro al Cortenova di vivere in futuro gli stessi successi che abbiamo condiviso insieme in passato“.

RedSport

 

Tags: , , , ,




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COPRIFUOCO CONTRO IL COVID: SEI D'ACCORDO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2019
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728