CNSAS, L’ESERCITAZIONE INVERNALE VA IN SCENA IN VAL BIANDINO



INTROBIO – Domenica la stazione di Valsassina e Valvarrone della XIX Lariana ha effettuato la periodica esercitazione invernale con la simulazione di un intervento di soccorso. Luogo prescelto, la Val Biandino, sotto il Pizzo dei Tre Signori.

Sotto la guida degli istruttori tecnici regionali, nazionali e sanitari le squadre, composte da 45 tecnici, si sono divise in tre diversi scenari: una ricerca per un disperso sotto una valanga, un intervento in parete per un parapendio precipitato e un infortunato in un canale ghiacciato particolarmente impervio.

Le operazioni sono state coordinate da una base mobile al Rifugio Tavecchia; i tecnici nelle squadre hanno adottato le soluzioni più opportune, come calate in parete, recuperi con contrappeso, calate con portantina.

Alla simulazione hanno partecipato anche i tecnici del SASU umbro, in visita in Valsassina, e quattro nuovi aspiranti soccorritori della stazione, che diventeranno operativi nel corso del 2019. Le attività sono iniziate alle 8.30 e terminate in serata.

Soddisfatti i responsabili della stazione: momenti come questo accrescono il lavoro di squadra, oltre a essere anche occasione di ripasso e apprendimento.

 




I "TEST" DI VN

MALTEMPO DA RECORD, PREALLARME SUFFICIENTE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO