RIFIUTI/SPORT/COMUNE: CI SCRIVE “UN TURISTA CHE AMAVA INTROBIO”



INTROBIO – Nella sua mail si definisce “Turista da anni a Introbio con nipoti nei mesi di luglio e agosto“. Lettore di VNanche a Milano“, lamenta una serie di cose che a suo giudizio non vanno, nel paese di Centro Valsassina.

Ecco la sua lettera:

Caro direttore…..
Anche a Milano leggo il suo giornale per tenermi informato riguardo ai fatti della Valsassina e di Introbio in particolare.

Mi aspettavo risolto il problema dello smaltimento rifiuti per noi turisti. E invece trovo una casetta di legno inaccessibile nella piazza dei carabinieri.


Mio nipote che sognava la pista di atletica,per non parlare della piscina,trova un prato~cantiere.

In comune mi hanno detto di rivolgermi all’ufficio tecnico. Il tecnico non c’è e quando c’è non ha tempo di darmi retta.

Mi rivolgo a lei, non credo che il suo giornale inventi queste notizie, perché mi sembra che in paese non esista più l’amministrazione comunale.


Cosa devo fare?

Un turista che Amava introbio




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, CHE FINE HA FATTO ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO