INIZIATA LA FESTA DI BIANDINO CHE PORTERÀ ALL’ INAUGURAZIONE DEL RIFUGIO E ALLA PROCESSIONE AL SANTUARIO DELLA MADONNA DELLA NEVE



INTROBIO – Sono iniziati questa settimana i festeggiamenti religiosi in preparazione della processione al Santuario Madonna della neve in Val Biandino lunedi 5 agosto per mantenere fede al voto fatto dagli abitanti di Introbio 183 anni fa ,nel 1836, come ringraziamento per lo scampato pericolo dall’epidemia di colera.

L’occasione quest’anno sarà doppia per gli introbiesi: domenica 4 agosto ci sarà l’inaugurazione del rinnovato rifugio già aperto domenica 14 luglio e affittato dalla Parrocchia di Introbio – proprietaria dell’immobile – all’associazione rifugista “Verso l’alto verso l’Altro” legata all’Operazione Mato Grosso.

“La Parrocchia – ha spiegato don Marco Mauri parroco di Introbio – si è impegnata a investire economicamente per rinnovare il rifugio e metterlo a norma, poi ne abbiamo dato in affitto la gestione. Verso l’Alto verso l’Altro applica un modello già affermato, persone che variano a turno; a volte, per alcuni periodi, a fungere da gestore sono famiglie del posto, formate preventivamente con corsi specifici. È una cosa che si può mettere in campo anche da noi”.

La giornata più importante sarà però lunedi 5 agosto con il tradizionale pellegrinaggio a piedi lungo la via verso il Santuario in Val Biandino alle 5.30 dopo le lodi in chiesa parrocchiale e processione. In Biandino la messa sarà alle 11.

Ecco il programma in dettaglio:

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CREDI AI NUMERI "UFFICIALI" LEGATI AL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO